Risotto di riso carnaroli con fave e carciofi

13 aprile 2016

image

È primavera, cominciano le fave, abbiamo ancora i carciofi…abbiniamo la freschezza della mentuccia e facciamo un risottino!

Ingredienti e dosi per 4 persone: 350 g di riso carnaroli, olio evo, pepe e sale qb, una cipolla, un bel ciuffo di menta fresca, un bicchiere di vino bianco, 300 di fave già mondate, 4 carciofi, 60 g di parmigiano reggiano. Per il brodo: 2 coste di sedano, 1 cipolla,1 zucchina, 2 carote, acqua e sale qb.

Procedimento: comincia col preparare il brodo vegetale! Monda tutte le verdure su elencate e mettile in una capiente pentola insieme all’acqua fredda, porta a bollore, sala, copri con un coperchio e fai cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. Non appena il brodo e’ pronto comincia a fare il risotto. Fai rosolare la cipolla tritata in olio evo, aggiungi le fave già mondate, poi i carciofi e fai rosolare, pepa, sala e aggiungi il riso, fallo tostare e sfumalo col vino bianco. aggiungi poco per volta il brodo Gino a cottura ultimata. Aggiungi infine la menta tritata e il parmigiano. Fai riposare il risotto a fuoco spento e col coperchio per 5/10 minuti prima di servire! In tal modo prenderà il sapore della menta

Variante: visto che questo è anche il periodo degli asparagi e dei piselli potresti aggiungere al risotto con fave e carciofi anche i piselli. In tale caso aggiungi i piselli prima del riso ma dopo i carciofi! Se vuoi puoi anche sostituire i carciofi con gli asparagi selvatici!

Ti potrebbe interessare

Nessun Commento

Lascia una Risposta